S'io avessi le rime e aspre e chiocce,
Come si converrebbe al tristo buco,
Sopra 7 quale pontan tutte Valtre rocce,
Io premerei di mio concetto il suco,
Piu pienamente, ma perch'io non I'abbo,
Non senza tema a dicer mi conduco,
Che' non e' impresa da pigliare a gabbo,
Descriver fondo a tutto Vuniverso,...
Dante, Inferno , Cant o 32 .
Previous Page Next Page